Chi può partecipare?

Il corso online di EduHack è aperto ai docenti universitari e agli educatori di ogni disciplina che vogliono imparare a creare delle esperienze educative con il supporto di strumenti digitali, con particolare attenzione all’approccio dell’apprendimento collaborativo e a un maggior coinvolgimento degli studenti.

Invitiamo dunque le università interessate a organizzare la propria versione del corso EduHack, adattandone l’uso alle proprie esigenze. Per farlo, occorre compilare il seguente modulo.

Il contenuto del corso è comunque aperto e accessibile a chiunque abbia un computer o uno smartphone e una connessione internet. Sentiti quindi libero di consultare il corso online e di utilizzarlo per accrescere le tue competenze digitali in ambito educativo (il materiale è rilasciato con una licenza aperta di Creative Commons).

Come funziona il corso?

Il corso è strutturato in due fasi:

1. Una prima fase di formazione a distanza, che comprende 19 attività distribuite in quattro aree (Le risorse digitali, L’insegnamento, La valutazione e L’empowerment degli studenti). I partecipanti sono liberi di scegliere quali attività svolgere e in quale ordine. Se si desidera ricevere il certificato di partecipazione sarà tuttavia necessario completare almeno due attività per ogni area di apprendimento.

2. Una seconda fase in cui si svolgerà l’EduHackathon, un evento in cui i partecipanti lavoreranno su idee e progetti basandosi su ciò che hanno appreso durante il corso online. L’obiettivo è quello di creare nuovi contenuti e strumenti al fine di migliorare l’attività di insegnamento in ambienti digitali.

Quanto dura il corso e che impegno richiede?

Per le università che desiderano organizzare il proprio corso EduHack, suggeriamo di dedicare alla fase del corso online quattro settimane, ovvero una settimana per ogni area di apprendimento. Ogni attività richiede circa un’ora per essere completata, nonostante le tempistiche possano variare in base al livello iniziale di competenza di ogni partecipante.

Ogni partecipante è comunque libero di seguire il corso secondo le tempistiche desiderate.

In caso si vogliano verificare le proprie competenze digitali e ricevere un feedback, suggeriamo di partecipare a questo test di autovalutazione, DigCompEdu Check-In, prima e dopo l’esperienza di formazione.

Cosa devo fare per partecipare?

Se rappresenti un’università o un’organizzazione e sei interessato a organizzare il tuo corso EduHack, contattaci compilando questo modulo e saremo felici di aiutarti.

Se sei un docente interessato al corso, puoi lavorare su ogni argomento secondo i tuoi ritmi e condividere le tue esperienze sul tuo blog personale o sull’EduHack Wall. Naturalmente, puoi anche lavorare sugli argomenti del corso senza pubblicare alcun contenuto.

I partecipanti devono necessariamente creare un proprio blog?

I partecipanti possono seguire il corso anche senza creare e/o utilizzare un proprio blog. Tuttavia, condividere le proprie riflessioni ed esperienze è una parte fondamentale del programma. Quindi, se intendi ottenere il Certificato di Partecipazione alla fine del corso, ti consigliamo comunque di pubblicare un contenuto alla fine di ogni attività. Per fare ciò, puoi utilizzare il tuo blog personale oppure crearne appositamente uno targato EduHack, oppure, ancora, puoi condividere i post relativi al corso online direttamente sull’EduHack Wall.

Come posso chiedere aiuto?

Qualora avessi bisogno di aiuto, puoi contattarci all’indirizzo email polito@eduhack.eu.

Posso riutilizzare i contenuti presenti in questo corso?

Ad eccezione dei contenuti di soggetti terzi e dove esplicitamente indicato, i contenuti del corso sono licenziati con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 Licence (CC BY SA). Per questo motivo ti incoraggiamo a seguire il nostro corso e adattarlo alle tue necessità.

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese Spagnolo